Un sistema di sicurezza completo che sfrutta l’intera gamma Software Blade di Check Point

Interoute,  specializzato in  servizi cloud in Europa, ha annunciato di aver reso disponibile nel suo  CloudStore il Security Gateway Virtual Edition (VE) di Check Point. Le applicazioni disponibili nel CloudStore sono state testate e approvate per essere erogate nel   Virtual Data Centre (VDC) , l’infrastruttura cloud costruita all’interno della rete MPLS internazionale di Interoute con nodi in Europa, Nord America a Asia.

 gateway VE di Check Point proteggono gli ambienti virtualizzati dinamici e le reti esterne, come i cloud pubblici e privati, mettendo in sicurezza le macchine virtuali e le applicazioni con un sistema di sicurezza completo che sfrutta l’intera gamma Software Blade di Check Point.

Ora che anche il gateway VE di Check Point è disponibile nella vetrina di applicazioni erogate attraverso il CloudStore Interoute, Il VDC Interoute può essere scalato più velocemente delle piattaforme fisiche tradizionali e ha la flessibilità per essere fornito sia come cloud privato, sia come cloud pubblico o ibrido.

Queste caratteristiche completano le funzionalità avanzate del gateway VE di Check Point e danno alle aziende la possibilità di fornire e controllare capacità di calcolo e infrastruttura di storage on – demand, pagando in base al reale utilizzo. I partner e i clienti del VDC Interoute possono anche selezionare la zona specifica in cui vogliono conservare i loro dati; una possibilità, questa che può aiutare le aziende ad essere conformi alle rigorose normative in materia di protezione dei dati.