Lufthansa ha scelto Microsoft Surface Pro 3 per i suoi piloti, fornendo così loro applicazioni personalizzate che garantiscano una maggiore efficienza. La distribuzione dei 5 mila device inizierà a febbraio 2015 e verrà completata entro la fine della primavera. Inoltre, la compagnia aerea ha esteso la distribuzione di Surface Pro 3 alla propria consociata Austrian Airlines AG, che ha già iniziato a distribuire 950 dispositivi agli equipaggi nelle cabine di pilotaggio da utilizzare come Electronic Flight Bag.

L’equipaggio di Lufthansa e Austrian Airlines AG possono ora sfruttare un dispositivo efficiente dotato del potente processore Intel Core i5, 128 GB di storage, una porta USB 3.0, uno slot per schede microSD e una porta minidisplay per il semplice trasferimento dei dati, il tutto con la mobilità di un tablet. Ciò consente di visualizzare e aggiornare tutte le informazioni rilevanti sui voli: programmi, autorizzazioni alla rotta e informazioni meteorologiche, direttamente dalla cabina di pilotaggio dell’aereo in modalità remoto. Inoltre i dispositivi verranno utilizzati anche per ottimizzare le rotte di volo e ridurre al tempo stesso le emissioni complessive.