Home Case History LUSH: ancor più belli con Qlik

LUSH: ancor più belli con Qlik

-

Tempo di lettura: 2 minuti

LUSH, azienda cosmetica con sede principale nel Regno Unito e più di 900 negozi in 51 Paesi, è un produttore e rivenditore che pone particolare enfasi sulla propria capacità di garantire un servizio eccellente a buyer, team di produzione, negozi e consumatori. Operando con una mole ingente di set di dati – dati di vendita al dettaglio all’interno dei sistemi EPOS, supply chain e sistemi di gestione delle scorte, paghe e schede attività per la gestione del personale – LUSH necessitava di una piattaforma tecnologica che potesse essere utilizzata dai dipendenti a ogni livello e ogni funzione dell’azienda per dare accesso alle informazioni sulle vendite di pertinenza, le scorte, l’archivio e il personale, migliorando globalmente le prestazioni. Con la collaborazione con QGate, LUSH ha deciso di implementare QlikView.

Abbiamo scelto QlikView Business Discovery perchè è un sistema molto semplice da utilizzare per tutto il nostro staff a prescindere dal livello di esperienza tecnica“, dichiara Scott Silverthorn, Head of Data Services di LUSH Cosmetici Freschi Fatti a Mano. “Essendo adottato da numerose componenti del business differenti, QlikView ci permette di ottenere continuamente analisi e comprensioni accurate della nostra azienda”.

La piattaforma QlikView Business Discovery è infatti distribuita in tutta l’azienda. Il team dedicato alla vendita al dettaglio utilizza QlikView per scandagliare i numeri relativi alle vendite in ogni negozio e mantenere un occhio su registri contabili, piccola cassa e ogni altro aspetto della gestione del business finanziario. Inoltre, la tecnologia è utilizzata in tutti i negozi, in modo che i direttori e i commessi abbiano accesso ai report QlikView per avere aggiornamenti ogni ora durante il giorno, con accesso in tempo reale alle informazioni di vendita e alla situazione delle scorte, e possano prendere le decisioni corrette mentre effettuano gli ordini direttamente dai negozi.

QlikView è utilizzata anche nel reparto di produzione di LUSH per la gestione delle scorte, permettendo al team di agevolare gli ordini tra la fabbrica e i negozi e controllare la situazione del magazzino in tutto il Paese. Allo stesso modo, QlikView ha permesso a LUSH di avere una visione delle vendite e degli stock tale da portare a miglioramenti decisivi nella previsione e nell’approvvigionamento di ingredienti chiave da fornitori etici.

Anche il reparto paghe di LUSH utilizza questa tecnologia per associare tutti i dati provenienti dai cartellini di presenza e i sistemi di retribuzione in un report unico dove si possono vedere le assenze, i costi del personale e le aree in cui vengono generati i profitti. Combinando QlikView con i sistemi di gestione del valore delle scorte di LUSH, l’azienda è stata in grado di ottenere un risparmio di oltre 1 milione di sterline nei primi due anni di implementazione.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Infrastrutture di stampa datate ostacolano la Digital Transformation

    Infrastrutture di stampa datate ostacolano la Digital Transformation

    I progetti legati alla digital transformation trascurano spesso di migrare nel cloud l'infrastruttura di stampa
    Completata chiamata dati 5G a lungo raggio su rete commerciale USA con mmWave

    Completata chiamata dati 5G a lungo raggio su rete commerciale USA con mmWave

    U.S. Cellular, Qualcomm ed Ericsson hanno raggiunto la distanza di oltre 5 km e la velocità di oltre 100 Mbps
    La chiave per superare la crisi? Per 8 imprese su 10 è la formazione

    La chiave per superare la crisi? Per 8 imprese su 10 è la formazione

    Per il 2021 si privilegerà un approccio blended con un crescente mix di modalità per potenziare soprattutto le soft skill
    Spazio Lenovo: è a Milano il primo concept store europeo

    Spazio Lenovo: è a Milano il primo concept store europeo

    Un ecosistema sociale, culturale ed esperienziale dedicato all’innovazione. Da ottobre i primi appuntamenti, disponibili anche in digitale
    Mitsubishi Electric presenta la tecnologia Scene-Aware Interaction

    Mitsubishi Electric presenta la tecnologia Scene-Aware Interaction

    Basata sul riconoscimento delle scene, mira ad un'interazione uomo-macchina più naturale e intuitiva