Kaspersky amplia il proprio portafoglio di soluzioni per garantire una maggiore protezione alle imprese

kaspersky_fraud prevention
Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione del Cyber Security Summit di San Francisco, Engene Kaspersky, CEO e Chairman dell’omonima società di sicurezza informatica, ha lanciato l’allarme.

“Il panorama della sicurezza informatica è in rapida evoluzione e sta diventando sempre più complesso, infatti, il numero delle campagne di cyber-spionaggio, rivolte alle grandi aziende, è in netto aumento, così come la loro complessità. I criminali sono sempre più esperti nel progettare i propri attacchi e sono in grado di sfruttare gli anelli più deboli in termini di sicurezza, il che significa che anche le catene di approvvigionamento e gli appaltatori possono essere presi di mira. Questo è il motivo per cui la “threat intelligence” deve essere una priorità per i CIO e i CSO, che devono assicurarsi difese abbastanza flessibili da resistere, non solo alle minacce già esistenti, ma anche a quelle della generazione future”.

Per proteggere le imprese da questo tipo di minacce avanzate, Kaspersky ha deciso di basare il suo portfolio di soluzioni proprio sulla “threat intelligence” e sullo sviluppo interno delle sue tecnologie. In questa direzione la società russa ha annunciato una nuova estensione di Kaspersky Security for Virtualization che porta le tecnologie di sicurezza negli endpoint virtuali, una sicurezza difficile da ottenere fino a qualche tempo fa senza sacrificare le prestazioni della rete. La piattaforma Kaspersky Fraud Prevention, recentemente annunciata, è invece la soluzione per combattere gli attacchi informatici che prendono di mira i fornitori di servizi finanziari.

Il portfolio di soluzioni di sicurezza aziendali di Kaspersky Lab si completa con il Security Intelligence Services, che comprende l’analisi dei dati delle minacce, il reporting, il monitoraggio delle botnet, i programmi di formazione sulla cybersecurity e sfrutta la threat intelligence dell’azienda per migliorare la protezione dei suoi partner commerciali.

Guardando al futuro, Kaspersky Lab ha inoltre discusso nuove opportunità di crescita rispetto alla sicurezza aziendale, in particolare nel settore della protezione delle infrastrutture critiche e industriali, che richiede tecnologie e prodotti che si adattano alle esigenze specifiche delle reti industriali. Queste includono non solo i prodotti e le soluzioni che forniranno una protezione versatile per i server SCADA e le workstation di progettazione, ma anche per la protezione PLC a livello di rete e di sicurezza integrata.