Home News Indossabili: presto nelle aziende!

Indossabili: presto nelle aziende!

-

Tempo di lettura: 1 minuto

I dispositivi wereables sono in aumento, ma il loro boom avverrà nei prossimi anni. Lo conferma IDC, secondo cui nel 2014 saranno consegnati oltre 19 milioni di unità (il triplo rispetto all’anno scorso) e nel 2018 questi toccheranno i 111,9 milioni di pezzi.

A trainare la categoria saranno i cosiddetti “complex accessories”, ossia quegli apparecchi che operano in maniera parzialmente indipendente da altri dispositivi, ma che possono essere sfruttati pienamente quando connessi a smartphone, tablet o PC. Si caratterizzano inoltre per semplicità di utilizzo e prezzi economici, come ad esempio gli attuali Jawbone Up e FitBit.

Buono, secondo IDC, sarà anche il successo per gli “smart accesory” (come ad esempio il Samsung Galaxy Gear o il Sony Smartwatch), che, oltre a essere connessi con altri dispositivi, permetteranno di aggiungere sempre nuove applicazioni. Per ora questi dispositivi appartengono ancora ad un mercato di nicchia ma ben presto la loro espansione crescerà.

Infine vi sono gli “smart wereables”, dispositivi che, come i google glass, operano in piena autonomia, ad eccezione per l’accesso ad internet. Il loro successo dipenderà dalla capacità dei vendor di far provare agli utenti un’esperienza d’uso del tutto innovativa.

Ma i dispositivi indossabili saranno utilizzati soltanto in ambito consumer? Secondo IDC no, il loro utilizzo crescerà all’interno delle aziende, aiutando così dipendenti e management ad essere più efficienti e connessi. Non è quindi una questione di “se”, ma di “quando” verranno introdotti.

 

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Dispositivi ricondizionati: 8 miti da sfatare

    Dispositivi ricondizionati: 8 miti da sfatare

    Si parla molto di dispositivi rigenerati, ma siamo sicuri di sapere di cosa si tratta?
    10 motivi per adottare un programma di ITM

    10 motivi per adottare un programma di Insider Threat Management

    Il forte aumento delle minacce interne negli ultimi anni richiede un approccio del tutto nuovo
    Accelera l'adozione dell'AI per il monitoraggio infrastrutturale

    Covid: accelera l’adozione dell’AI per il monitoraggio infrastrutturale

    Nel 2020 il mercato vale 240 milioni di euro, il 20% in più rispetto al 2019
    Formazione: 5 passi per costruire le competenze cloud

    Adozione del cloud e formazione: 5 passi per costruire le competenze

    Investire in un programma di formazione completo all'inizio del percorso incrementa la velocità di adozione
    Guerra informatica: per 7 CISO su 10 è una minaccia imminente

    Guerra informatica: per 7 CISO su 10 è una minaccia imminente

    Secondo gli esperti del settore nei prossimi mesi e anni occorreranno interventi concreti per debellare la criminalità informatica