La nuova serie di Fujitsu autentica l’utente attraverso la lettura delle vene della mano e include servizi e supporto end-to-end.

fujitsu-atm-serie-100_t

Le banche possono guardare al futuro con Fujitsu. La società ha infatti lanciato in Europa gli ATM Serie 100, una nuova famiglia di sportelli automatici intelligienti che seguono i principali trend del mercato.

Questi ATM offrono infatti PalmSecure, una tecnologia in grado di autenticare l’utente attraverso la lettura delle vene del palmo della mano, e raggiunge così livelli massimi di sicurezza necessari quando si incorporano applicazioni mobile, quali l’accesso ai bancomat attraverso tecnologia contactless o l’interazione con dispositivi mobile tramite NFC. Dotato della più completa gamma di sistemi di accettazione ed erogazione di contanti, Futitsu ATM Serie 100 include anche le più recenti innovazioni tecnologiche disponibili sul mercato, tra cui soluzioni di cash recycling e di mobilità.

Infatti, oltre a prevedere tutte le funzionalità di base, quali erogazione di contanti, stampa di ricevute, scanner, componenti multimediali o touchscreen, il sistema è stato progettato al fine di ottimizzare operatività, sicurezza e aspetto estetico. Fujitsu si è concentrata su un design modulare e una configurazione versatile, scalabile e in grado di adattarsi ai cambiamenti delle esigenze degli istituti finanziari. È infatti possibile personalizzare gli ATM per ricreare l’immagine distintiva di ciascun istituto bancario attraverso un sistema ‘clip on cover’.

La riduzione del peso del bancomat, che consente la sua installazione in spazi ridotti, unitamente all’implementazione di software specializzato per realizzare controlli periodici, garantisce risparmi energetici e sui costi operativi.