La divisione PC e il brand Vaio sono stati ceduti ad un fondo d’investimento

sony-vaio
Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, è ormai ufficiale che Sony esce dal mercato dei PC. Insieme a circa 300 dipendenti, la divisione Vaio è stata infatti trasferita al fondo Japan Industrial Partners, che proseguirà lo sviluppo e la produzione di soluzioni Vaio.

I restanti dipendenti saranno trasferiti in altre divisioni di Sony o verranno loro offerti programmi di ritiro dal lavoro.

La cessione della divisione PC si inserisce in un contesto di ristrutturazione aziendale che prevede il licenziamento di 5.000 persone entro la fine del mese di Marzo 2014.

Le risorse liberate saranno utilizzate per rafforzare la divisione TV con forti investimenti dei prodotti 4K.