Secondo prime indiscrezioni sarebbe in atto un taglio del 15% del personale, subito smentito da Dell che parla di una percentuale molto più bassa. Assunte altre persone in aree strategiche diverse

Dell_Logo

Secondo The Register, al fine di posizionarsi meglio nel difficile mercato dei PC , dominato ormai da Lenovo, Dell sarebbe intenzionata a ridurre il proprio personale. La notizia giunge dopo che la società americana aveva avviato nei mesi scorsi la procedura di uscita dalla Borsa.
The Register indica un taglio di 15.000 dipendenti (parti al 15%), subito smentito da Dell attraverso un portavoce. La smentita non riguarda però la ristrutturazione interna ma la percentuale di coloro che dovrà lasciare l’azienda, ritenuta troppo alta da Dell.
La riduzione del personale sarebbe infatti compensata dall’assunzione di nuove figure in altre aree strategiche. Che sia in atto un cambio di business?