BYOD

Oggi le imprese affrontano la consumerizzazione dei dispositivi aziendali, il cosiddetto BYOD come un problema, invece che come un’opportunità o un modo per aumentare la produttività. La pressione da parte dei dipendenti (di ogni fascia e livello) è forte, ma restano i molti dubbi sull’introduzione e l’uso di nuovi device e nuove modalità di comunicazione e relazione. Le diffidenze maggiori riguardano la sicurezza e il controllo ma anche l’interoperabilità tra i device mobili, i sistemi e le applicazioni presenti in azienda, spesso legacy.

A tal proposito Cisco e VEM hanno pubblicato un’infografica per fare il punto della situazione sul fenomeno che catalizza l’interesse dei dipendenti e i timori dei responsabili IT ma che può innumerevoli vantaggi alle aziende e alle persone che ne fanno parte.

infografica_cisco-vem