Home Mercato Mercati Brevetti? Meglio condividerli!

Brevetti? Meglio condividerli!

-

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo che Samsung aveva raggiunto un accordo con Google per la condivisione dei brevetti, la società coreana ha ripetuto la medesima operazione con Ericsson. Si è trovata, infatti, un’intesa tra i due colossi riguardante il licensing globale dei brevetti relativi agli standard GSM, UMTS e LTE sia per le reti che per i dispositivi. L’accordo mette così fine alla disputa tra le due aziende portata davanti alla International Trade Commission (ITC) e alle cause avviate davanti alla U.S. District Court for the Eastern District of Texas.

L’operazione, secondo cui Ericsson si impegna a dare in licenza i suoi brevetti a condizioni eque, ragionevoli e non discriminatorie (FRAND), prevede un pagamento iniziale e poi un versamento regolare di royalties da Samsung a Ericsson, per la durata dell’accordo di licenza pluriennale. 

Il pagamento iniziale influirà sulle vendite e sull’utile netto di Ericsson nel quarto trimestre 2013, rispettivamente per 4,2 miliardi (vendite) e 3,3 miliardi (utile netto) di corone svedesi

Ericsson si aspetta che questo pagamento iniziale impatti anche il suo flusso di cassa operativo all’inizio del 2014.

 

 

 

 

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    MyLinkem App: strumento digitale per i rapporti con i clienti

    MyLinkem App: un nuovo strumento digitale per i rapporti con i clienti

    Nata dalla collaborazione tra Linkem e IQUII, la app è disponibile su Google Play e App Store
    Dispositivi ricondizionati: 8 miti da sfatare

    Dispositivi ricondizionati: 8 miti da sfatare

    Si parla molto di dispositivi rigenerati, ma siamo sicuri di sapere di cosa si tratta?
    Fintech digital-first: il futuro del settore finanziario

    Fintech digital-first: il futuro del settore finanziario

    In questo periodo di emergenza il settore si è dimostrato all’altezza, rivoluzionando collaborazione tra dipendenti e modalità di lavoro
    Eurotech sarà sponsor tecnologico di Allianz Pallacanestro Trieste

    Eurotech sarà sponsor tecnologico di Allianz Pallacanestro Trieste

    Per i prossimi due campionati di LBA il fornitore di componenti per l'IoT renderà più sicuro l’accesso all’Allianz Dome
    Digital twin e supply chain: la frontiera della logistica

    Digital twin e supply chain: la frontiera della logistica

    Designer e project planner possono visualizzare ciò che il cambiamento di una variabile comporta per l'output