brother-logo

Una delle problematiche che spesso le imprese si trovano a fronteggiare è la memorizzazione di documenti cartacei voluminosi, operazione che richiede molto tempo e una persona dedicata al caricamento delle pagine sullo scanner.

Per risolvere questa problematica Brother ha lanciato due nuovi scanner – ADS-1100W e ADS-1600W – ultra-compatti (285 L x 103 W x 84 H mm) e progettati per digitalizzare i documenti in modo facile e veloce grazie a funzionalità di scansione avanzate.

ADS-1600W 3_4L Closed

L’accesso a tutte le funzioni è semplice e veloce grazie al touch screen dotato di un’interfaccia chiara e intuitiva mentre l’alimentatore automatico di documenti (ADF), permette di caricare e scansionare fino a 20 pagine alla volta. E poi, grazie alla  connettività Wi-Fi e USB, entrambi gli scanner sono progettati per gestire facilmente la memorizzazione e la condivisione dei documenti mentre la compatibilità con l’App “iPrint&Scan” permette di scansionare e trasferire i documenti  direttamente verso smartphone e tablet (iOS , Windows Phone e Android). In più, il modello ADS-1600W ha la possibilità di eseguire la scansione direttamente verso cloud, server di rete o e-mail.

ADS-1600W 3_4L Input

I due dispositivi consentono infine di memorizzare i biglietti da visita e, tramite un software dedicato, convertirne le informazioni in un database elettronico modificabile.