Backup su iCloud e possibilità di inviare contemporaneamente la stessa immagine a più contatti

whatsapp

Ci sono novità per gli utenti di Whatsapp su dispositivi iPhone.
Fino a ieri i clienti pagavano per il servizio di messaggistica online al momento dell’istallazione dell’app sul dispositivo. Ora invece, con il recente aggiornamento del software, è previsto l’utilizzo gratuito per il primo anno e il pagamento poi di un abbonamento pari a 0,89 euro per 12 mesi di servizio. Con questo cambiamento si registra un’unificazione dei metodi di pagamento con Android.

In più grazie alla nuova versione per iPhone è possibile effettuare il backup delle conversazioni su iCloud, la piattaforma di cloud storage di casa Apple, ed è consentito anche l’invio simultaneo della medesima immagine a più contatti.