La società informatica collabora con l’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni per fronteggiare gli attacchi hacker

Sicurezza informatica

[section_title title=Trend Micro – Nazioni Unite: l’unione fa la forza]

Trend Micro ha siglato una partnership con l’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni (ITU), l’agenzia delle Nazioni Unite specializzata nell’ICT. L’accordo prevede la messa a disposizione dei 193 Stati membri e delle istituzioni accademiche e organizzazioni private del know how e dell’esperienza di Trend Micro nel settore della sicurezza, così da consentire loro di affrontare nel modo migliore le minacce informatiche. Obbiettivo è infatti quello di rendere lo scambio di informazioni digitali sempre più sicuro.

In particolare, le due organizzazioni distribuiranno regolarmente informazioni ai key influencer e ai loro differenti pubblici. Saranno anche attivati alert di sicurezza attraverso ESCAPE, il portale di comunicazione della ITU che divulga importanti informazioni, come ad esempio le procedure da seguire in caso di incidenti o minacce ad alto rischio.

Per visualizzare la testimonianza del CTO di Trend Micro e del Segretario della ITU consultare la pagina successiva.

 ITU Secretary-General Hamadoun I. Touré & Raimund Genes