La società americana rafforza così la propria offerta di visual collaboration in real time

ONESOURCE: Thomson Reuters ha scelto OCI

Oracle ha recentemente annunciato oggi di avere siglato un accordo per l’acquisizione di LiveLOOK, azienda leader nella tecnologia della visual collaboration in real-time per il co-browsing e la condivisione dello schermo.

La tecnologia co-browse su base cloud di LiveLOOK permette al servizio clienti e agli agenti di vendita di collaborare e guidare visivamente i consumatori attraverso ambienti web e mobile per una più efficace risoluzione dei problemi e un miglioramento della qualità delle decisioni d’acquisto. Oracle ha oltre 100 clienti a livello mondiale che utilizzano la tecnologia co-browse di LiveLOOK, come parte integrante dell’offerta Oracle Service Cloud.

Insieme, Oracle e LiveLOOK consentiranno alle organizzazione di customer service di instaurare un rapporto di diretto con i consumatori, rafforzando la soddisfazione del cliente, l’efficienza dell’agente di vendita e la crescita dei ricavi attraverso i canali web e mobile. L’Oracle Service Cloud è parte integrante di Oracle Customer Experience Cloud, che include le aree commercio, vendita, servizi, social e marketing in cloud, e assicura un’eccezionale customer experience integrata fin dal primo contatto e per l’intero ciclo di vita del cliente. I clienti di LiveLOOK potranno beneficiare senza soluzione di continuità di Oracle Service Cloud Suite e di tutto il portfolio di soluzioni per la Customer Experience, senza alcun disservizio rispetto alla loro soluzione attuale. I clienti di Oracle Service Cloud che attualmente utilizzano la soluzione LiveLOOK potranno anche sfruttare alcune delle più recenti funzionalità di co-browse offerte da LiveLOOK, come parte del aggiornamento standard dell’Oracle Service Cloud.