Si riduce il tempo di buffering solamente incollando una riga di codice nel prompt dei comandi

youtube

Tutti visitano YouTube. E tutti quando il video della canzone selezionata si blocca aspettano impazientemente e nervosamente mentre compare l’ormai famosa scritta “buffering”. 
Questo problema di caricamento non capita solamente a chi possiede una connessione a 56K ma anche a chi dispone una linea più efficiente.
 

Mitchell Ribar ha però trovato la soluzione (che vale solamente su Windows). Basta solamente copiare una riga di codice e incollarla nel prompt dei comandi. In questo modo si modifica una regola del firewall così da ignorare le limitazioni che certi provider impongono.
Per prima cosa è necessario copiare la seguente riga di codice: netsh advfirewall firewall add rule name=”YouTubePerformanceHack” dir=in action=block remoteip=173.194.55.0/24,206.111.0.0/16 enable=yes 

Poi bisogna aprire il Prompt dei Comandi di Windows (click su Start e nella barra di ricerca scrivere "cmd", poi Invio) ed incollare il testo appena copiato. E' sempre consigliato avviare "cmd" con i diritti di Amministratore. Un "OK" confermerà la riuscita del trucco. Fine. 


Se si vuole tornare indietro, basta digitare la seguente riga: netsh advfirewall firewall delete rule name=”YouTubePerformanceHack”