La nuova soluzione fornisce la velocità e la banda per l’adozione di nuove tecnologie

Verizon, azienda che si occupa della fornitura di servizi di comunicazione a banda larga, wireless e wireline per utenti finali, aziende, pubbliche amministrazioni e clienti wholesale, ha implementato la tecnologia 100GE (gigabit Ethernet) sui router periferici della propria rete Private IP.

Questa nuova tecnologia offre ai clienti della società la velocità e la banda necessarie a supportare l’adozione di nuove tecnologie che contribuiscono alla trasformazione delle infrastrutture business globali.

Il potenziamento della tecnologia 100GE fornisce la banda e la velocità necessarie per accedere ai dati memorizzati in sedi remote, in linea con la tendenza dei clienti di spostare sul cloud un numero sempre crescente di applicazioni e informazioni.

Il servizio Private IP di Verizon offre le fondamenta per l’automazione dei processi di business e di comunicazione, interni alle aziende o tra aziende diverse, inclusi e-commerce, intranet ed extranet condivise, così come applicazioni video.

Verizon implementerà la tecnologia sulle tratte statunitensi ed europee già interessate dall’istallazione della tecnologia 100 long-haul.

La società offre ora accesso standardizzato 1GE e 10GE alla propria rete Private IP per continuare a supportare le crescenti esigenze di banda necessarie alle applicazioni dei clienti.

Standardizzare questi servizi significa poter velocizzare i processi di ordine e delivery rispetto a quanto previsto in precedenza.