La soluzione Match Insights aiuta il team tedesco ad analizzare performance, organizzazione e strategia di gioco per avere una marcia in più rispetto agli avversari

La Germania vuole vincere i Mondiali e per riuscirci, oltre che affidarsi ad un team di giocatori eccellenti, fa leva sulla tecnologia. La squadra guidata da Low ha infatti scelto SAP Match Insights, una soluzione basata sui Big Data che permette di analizzare performance, organizzazione e strategia di gioco della Germania come dei futuri avversari. Giocatori e allenatori hanno così a disposizione una fonte preziosa d’informazioni per affinare gli allenamenti, gli schemi tattici e preparare al meglio le partite di Coppa del Mondo.

Germania SAP

Prima, quando volevamo analizzare le performance di un giocatore, dovevamo vederci di persona in una sala attrezzata con sistemi di video-analisi. Oggi, con questa nuova soluzione, i giocatori possono analizzare anche da soli la partita, dove e quando vogliono”, spiega Oliver Bierhoff, manager della squadra nazionale tedesca.

In più, raccogliere informazioni sui giocatori rappresentava precedentemente un grosso problema per la nazionale tedesca di calcio: il volume di dati da gestire era talmente elevato che i dirigenti non disponevano delle conoscenze e competenze sufficienti per sfruttarli appieno.

“In soli 10 minuti, 10 giocatori con 3 palle possono infatti produrre oltre 7 milioni di dati. Grazie a SAP HANA (la piattaforma di in-memory computing su cui si basa la soluzione SAP Match Insights), SAP Match Insights può gestirli in tempo reale, permettendo alla nostra squadra di analizzarli per personalizzare la formazione, le tattiche e il programma di allenamento”, prosegue Oliver Bierhoff.

In Brasile solo la nazionale tedesca utilizza SAP Match Insights, ma al termine del mondiale la soluzione sarà messa a disposizione di altri club e associazioni.