Le soluzioni di Red Hat rendono maggiormente produttivo e affidabile il business del principale fornitore europeo di tecnologie per il processing dei pagamenti

payment processing

Equens, fornitore europeo di tecnologie per il processing dei pagamenti, ha deciso di dotarsi delle piattaforme di Red Hat per garantirsi la massima affidabilità ed interoperabilità in tema di servizi di business.

Il passaggio verso le soluzioni open source è stato comunque graduale nel tempo. Primo ambito di applicazione ha riguardato il sistema operativo. Equens ha adottato Red Hat Enterprise Linux in maniera cross sull’intera infrastruttura, andando a ricoprire un ruolo sempre più critico. Anche i sistemi inizialmente basati su altre piattaforme open source sono stati via via migrati sulla piattaforma RHEL, che è ormai diventata soluzione di riferimento a livello applicativo, in particolare per quanto riguarda i sistemi di front-end, compresi siti web ed application server. Anche i database su sistemi distribuiti, che rivestono per Equens un ruolo critico, sono stati migrati su RHEL.

La piattaforma Red Hat ci ha permesso di ottenere significativi vantaggi operativi , quali la massima apertura e l’indipendenza dai singoli vendor, la garanzia di supporto in tema di proprietà intellettuale e la compatibilità certificata con un gran numero di soluzioni di terze parti,” spiega Raffaele Zeuli, Distributed System Manager di Equens in Italia. “Nel tempo la partnership si è consolidata e abbiamo esteso la presenza di Red Hat adottando JBoss e RHEV.”

Grazie alla piena integrazione con la piattaforma Red Hat Enterprise Linux, JBoss Enterprise Application Platform ha permesso una riduzione significativa dei costi, mentre Red Hat Enterprise Virtualization, integrata alla piattaforma di virtualizzazione già presente in Equens, ha portato una serie di vantaggi operativi ed economici.

La soddisfazione che abbiamo riscontrato con il passaggio alle piattaforme Red Hat è tale che anche a livello corporate è in fase di valutazione una simile strategia” – commenta ancora Raffaele Zeuli. – Se può essere difficile limitare i vantaggi ottenuti ad un calcolo puramente economico, possiamo certo affermare che grazie a Red Hat i nostri processi sono diventati più efficienti ed affidabili, permettendoci di condurre il nostro business in modo ancora più efficace.