• BitMat
  • CBR
  • Linea EDP
  • ITIS
  • Top Trade

Una distribuzione sempre più efficace

sacchi
Sacchi Elettroforniture ha ottimizzato i propri processi interni, con l'obiettivo di migliorare l'efficienza

Fondata nel 1957 Sacchi Elettroforniture è una delle principali realtà italiane del settore della distribuzione di materiale elettrico. Da quasi 60 anni lavora per offrire un servizio di alta qualità: 50 punti vendita distribuiti sul territorio lombardo, piemontese, ligure e toscano; un fatturato di oltre 440 milioni di euro; un centro logistico a Desio (MB) con 45.000 articoli gestiti; una flotta di 80 automezzi; 970 persone che lavorano in sinergia con competenza e professionalità, per rispondere con rapidità ed efficienza alle esigenze di oltre 20.000 clienti. Ed è proprio per continuare a servire con efficacia questi ultimi che l’azienda dal 2006 a oggi ha deciso di dotarsi via via di soluzioni innovative a livello gestionale, ponendo particolare attenzione al miglioramento del servizio al cliente.

Nello specifico, Sacchi ha implementato una serie di strumenti di memorizzazione, elaborazione e trasmissione dei dati con l’obiettivo di gestire in modo sempre più performante il proprio database. Da sempre all’avanguardia nell’utilizzo di strumenti a supporto del business, è riuscita a raggiungere l’obiettivo di gestire al meglio tutte le informazioni di valore provenienti da un grande volume di dati eterogenei. Parte del merito di questa operazione si deve all’introduzione di SAP Netweaver Business Warehouse su piattaforma SAP HANA e di SAP Business Objects come strumento di Business Intelligence. Con questi prodotti Sacchi ha saputo valorizzare il suo intero patrimonio informativo, rendendo disponibili in tempo reale tutti i report esistenti per tutte le funzioni aziendali, in particolare per la forza vendita. Una gestione più rapida delle informazioni si traduce in risposte più veloci alle esigenze del cliente finale e in una maggiore efficacia nella gestione della relazione con lo stesso.

 

Un’analisi approfondita

Oggi, poter andare in profondità sulle analisi di una query permette al team commerciale di Sacchi di utilizzare informazioni che prima dell’adozione di SAP HANA non erano disponibili, per esempio l’analisi del fatturato di una referenza su un determinato cliente, partendo dal dato del venduto per area geografica. Inoltre, si sono notevolmente ridotti i tempi di caricamento delle informazioni provenienti dai punti vendita, così da garantire, attraverso la gestione di 20 milioni di record all’ora, la distribuzione di dati aggiornati in modo più frequente e la realizzazione di report in tempo reale, mediante una capacità di analisi dei dati ad altissima velocità. La nuova piattaforma, oltre ad accelerare i tempi di caricamento delle informazioni, ha permesso di incrementare fino a 20 volte la velocità di analisi dei dati: un’analisi della reportistica più accurata e puntuale comporta una conoscenza più approfondita del cliente e costituisce la premessa per una personalizzazione dell’offerta mediante promozioni mirate e soluzioni on-demand.

Oltre a ciò, Business Objects, a supporto del CRM, permette la condivisione dei dati in mobilità per gli oltre 150 tecnici commerciali addetti alla vendita. In tal modo, aumentano le prestazioni e i tempi di risposta e questo si traduce in un notevole vantaggio competitivo e il cliente si sente sempre più “al centro”.

Per Sacchi dotarsi di sistemi informatici all’avanguardia significa anche ottimizzare i processi di gestione interna per potenziare il servizio al cliente ed “essere concentrati sul Go to Market, sul rapporto prodotto/servizio come percepito dall’utente” come ha sottolineato Marco Brunetti, direttore generale di Sacchi. “Sappiamo quanto sia importante essere i primi in grado di anticipare e prevedere gli eventi della domanda e della concorrenza. La definizione degli assortimenti, la gestione del replenishment, l’introduzione di nuovi KPI: qui concentreremo i futuri investimenti”. Gli fa eco Angelo Redaelli, Cio di Sacchi: “Grazie all’infrastruttura HANA e a Business Objects, il nostro sistema di reportistica aziendale è più efficace e user-friendly”. Con SAP Business Objects infatti, la rappresentazione delle informazioni è estremamente intuitiva.

In sintesi, il progetto messo a punto da BMS Italia ha consentito a Sacchi Elettroforniture di ottimizzare le prestazioni del sistema di reportistica, ora capace di rispondere alle reali esigenze del business. Il sistema viene utilizzato e gestito dagli utenti aziendali in modo più semplice e la nuova infrastruttura permette alla divisione IT di scegliere cosa gestire su SAP Business Warehouse e su SAP HANA e di iniziare ad analizzare le performance dei processi ERP. E per il futuro? “Siamo solo all’inizio: stiamo cominciando a parlare di analisi di predittività, Retail Analytics, nuovi algoritmi matematici…”.