IBC 2017: Akamai presenta tante novità

780

In occasione della conferenza inaugurale sulla cyber sicurezza di IBC, l’azienda presenterà una serie di innovazioni per i nuovi media e per la delivery di video pubblicitari

Akamai Technologies, ha presentato il proprio programma di attività previsto per l’IBC 2017, sottolineando l’impegno dell’azienda a offrire l’experience migliore possibile a ogni singolo spettatore di video OTT (Over-The-Top). Per la prima volta nella storia di questo evento, IBC dedicherà un forum alla sicurezza informatica e alle sue implicazioni per le emittenti radiotelevisive, al quale parteciperanno anche esperti Akamai in qualità di relatori.

Akamai sarà presente presso lo stand B52 del padiglione espositivo 5 del RAI Exhibition and Congress Centre di Amsterdam dal 15 al 19 settembre, dove sarà possibile ottenere una dimostrazione di svariate novità, in particolare:

  • Nuove funzionalità di “efficienza” per la tecnologia Media Acceleration: è stata aggiunta la possibilità per le applicazioni di accedere ai contenuti da più percorsi e origini diverse. Una volta abilitate, le nuove funzionalità assicurano che gli spettatori ricevano i contenuti in maniera del tutto sicura dalla fonte più efficiente disponibile, direttamente dalla Akamai Intelligent Platform o da un dispositivo nelle vicinanze che invia in streaming lo stesso contenuto. Introdotta all’inizio di quest’anno, la tecnologia Media Acceleration di Akamai migliora le performance dei contenuti media distribuiti in Internet al fine di offrire esperienze più coinvolgenti agli utenti online. Pensato come estensione delle funzionalità di delivery dei contenuti di Akamai, Media Acceleration può essere integrato direttamente in un’applicazione video in modo da garantire un’experience di delivery coerente e affidabile a ogni utente finale, indipendentemente dalle circostanze o dalle condizioni della rete locale.
  • Innovazioni nella delivery di video pubblicitari: in collaborazione con Yospace, azienda specializzata in tecnologie pubblicitarie, Akamai offrirà una dimostrazione dell’inserimento di annunci lato server affinché vengano visualizzati dagli utenti sia in modalità live sia on-demand. La tecnologia di inserimento dinamico di annunci pubblicitari targata Akamai è pensata per aiutare i provider di contenuti a offrire migliori opportunità di monetizzazione attraverso la pubblicità online pur continuando a garantire su ampia scala un’esperienza di tipo televisivo a ogni singolo spettatore.
  • Funzionalità liveOrigin per Media Services Live: nuove soluzioni di delivery on-demand e live, specificatamente realizzate per supportare i rigorosi requisiti imposti dallo streaming live/lineare 24/7. liveOrigin si articola in quattro componenti: acquisizione di qualità pari a quella offerta dalla TV, bassa latenza, rete con riparazione automatica, monitoraggio e rapporti, che operando sinergicamente sono in grado di supportare uno streaming video lineare con lo stesso livello di qualità che ci si aspetta dalla trasmissione televisiva tradizionale.
  • Funzionalità di misurazione e monitoraggio proattivi: attraverso il Broadcast Operations Control Center (BOCC) di Akamai e il suo Broadcast Operations Support System (BOSS), gli strumenti di analisi dei contenuti media sono in grado di fornire informazioni telemetriche e operative approfondite dall’origine allo spettatore, per un controllo e una visibilità senza precedenti delle operazioni e delle performance video.
  • Esperienze di intrattenimento di nuova generazione: realtà virtuale e aumentata live e on-demand, latenza inferiore al secondo, video HDR (High Dynamic Range) e audio 3D sono solo alcune delle innovazioni tecnologiche che aiutano a offrire esperienze online di qualità sempre più alta.

Quest’anno Akamai è orgogliosa di essere lo sponsor principale del primo C-Tech Forum: Cyber Security dell’IBC 2017, un evento della durata di un giorno che si terrà all’interno della cornice dell’IBC e che vedrà riuniti insieme CTO, CIO, CISO e CDO delle principali realtà dei settori media e radiotelevisivo per un confronto schietto e aperto sul significato della guerra informatica per la propria attività, su come prevedere le prossime cyber minacce e come gestire una violazione.

Jay Coley, Senior Director, Security Planning and Strategy di Akamai, condividerà le proprie esperienze e conoscenze in fatto di sicurezza nell’ambito di alcuni degli eventi della conferenza IBC, in particolare: