Hewlett Packard Enterprise trasforma il Tottenham Hotspur Football Club in uno stadio super-tecnologico

715

Il Club ha scelto HPE come partner chiave nell’ecosistema tecnologico del proprio stadio

Il Tottenham Hotspur ha annunciato di aver scelto Hewlett Packard Enterprise quale partner ufficiale tecnologico per il networking e le infrastrutture wireless del futuro campo sportivo. Il Club sta attualmente costruendo un nuovo stadio mondiale a Londra, la cui apertura è prevista per il 2018, e sarà una delle strutture più avanzate tecnologicamente mai costruite, in grado di offrire una migliore esperienza sportiva degli eventi futuri a tutti i visitatori.

La struttura, assolutamente innovativa, diventerà il più grande stadio di football londinese, in grado di ospitare 61.559 persone, e sarà sede di grandi eventi quali l’NFL – il National Football League – oltre a concerti e a eventi vari. Sin dall’inizio, la costruzione dello stadio è stata basata sull’innovazione e sull’utilizzo delle più moderne tecnologie per migliorare l’esperienza dei visitatori. L’infrastruttura IT prevista nello stadio si estenderà sull’intera struttura, garantendo così una completa disponibilità per adeguarsi alle future richieste.

Il Club utilizzerà soluzioni di rete Aruba, società di Hewlett Packard Enterprise, con il supporto dei servizi HPE Pointnext, per poter soddisfare al meglio le attuali e future richieste tecnologiche della struttura.

Sanjeev Katwa, Head of Technology, Tottenham Hotspur, ha affermato: “Creare un’infrastruttura tecnologica che migliori l’esperienza dei visitatori richiede soluzioni che vadano incontro alle richieste degli stessi. Siamo convinti che Hewlett Packard Enterprise possa supportarci lungo il percorso per la costruzione dello stadio più tecnologicamente avanzato al mondo”.

Il Tottenham Hotspur si rende conto che essere digitale dalle fondamenta sia imperativo per trasformare l’esperienza dei propri fan. Siamo entusiasti all’idea di accompagnare il Tottenham Hotspur in questo percorso utilizzando le nostre soluzioni di punta e Pointnext per costruire le fondamenta di un vero stadio digitale. La nostra collaborazione con il Club abiliterà innovazioni future e la possibilità di fornire un migliore ed esclusivo ambiente per i visitatori dello stadio”, ha dichiarato Marc Waters, MD, U.K. and Ireland, HPE.