Solo internet Mobile: più GB e costi invariati

445

Secondo uno studio di SosTariffe, nel 2017 aumentano i GB nelle offerte solo Internet Mobile: 11 GB al costo di 13,2 euro. Questa è la media rilevata da tutte le offerte vendibili dal 2015 a oggi per avere traffico dati da smartphone, PC, tablet e altri device

L’universo delle offerte per navigare in mobilità è ricco anche di tariffe per utilizzare il solo traffico dati, senza dover necessariamente attivare un’opzione che abbia anche chiamate e SMS, magari utilizzabile solo da smartphone. Quanto possono costare queste offerte e quali sono i principali device sulle quali vengono utilizzate?

SosTariffe.it pubblica l’ultimo studio sulle offerte per Internet Mobile che ha analizzato costo e composizione di queste tariffe dal 2015 a oggi. È stato rilevato il numero di ricerche effettuato sul sito di comparazione riguardo alle offerte per internet key, smartphone e tablet in modo da osservare l’abitudine di consumo delle tariffe mobile.

Secondo l’osservatorio di SosTariffe.it dal 2015 il canone periodico medio dei pacchetti per il solo traffico mobile spendibile su chiavette internet, Pc, tablet o smartphone è rimasto pressoché invariato a 13 euro circa. A fronte di questa spesa, tuttavia, si possono ottenere nel 2017 più Giga di traffico rispetto ai due anni precedenti.

Solo Internet Mobile evoluzione tariffe 2015 - 2017_SosTariffe.it

Nel 2015 si potevano ottenere mediamente 8,1 Giga di traffico pagando 12,8 euro; l’anno successivo la spesa è stata di 13,4 euro per quasi 9 Giga di navigazione in mobilità.

Quest’anno SosTariffe.it rileva un aumento, dal 2015, del traffico disponibile di oltre il 35%: i Giga inclusi nelle offerte mediamente sono 11, mentre il canone periodico è aumentato di appena il 3% arrivando a 13,2 euro.

Traffico Internet mobile: i device più utilizzati

Lo studio di SosTariffe.it continua con l’analisi sul numero delle ricerche effettuate nel 2016 e nel 2017 per le tariffe attivabili per Internet Key, Tablet e Smartphone. I dati sono riassunti nella tabella e danno una stima sull’impiego del traffico dati che si acquista con le offerte solo Internet Mobile.

Internet Mobile_abitudini consumo_SosTariffe.it

Come prima evidenza si può notare che l’uso delle tariffe solo internet mobile è generalmente in calo: dal 2016, infatti, le richieste di queste tariffe sono scese del 18,4%.

L’altra conclusione importante dello studio è che, in entrambe le annualità analizzate, oltre il 50% degli utenti di SosTariffe.it ha ricercato tariffe per chiavette Internet. Questi device, quindi, rimangono ancora i più gettonati tra i consumatori che cercano un’offerta con solo traffico dati. Tuttavia questo sta cambiando: rispetto al 2016, c’è stato un calo di ricerche di tariffe da attivare su Internet key del 22,2%.

Il 28% delle comparazioni riguardano tariffe per tablet. Anche questo dispositivo, tuttavia, sta perdendo consensi tra gli utenti di SosTariffe.it, in quanto rispetto all’anno precedente si registra un calo del 16,8% nelle ricerche effettuate.

Meno richieste le tariffe Internet Mobile per smartphone il che indica che, molto probabilmente, per questo scopo gli utenti preferiscono attivare direttamente pacchetti tutto compreso con chiamate, SMS e traffico dati. In particolare, solo il 19% delle ricerche nel 2017 riguarda tariffe Internet mobile per smartphone e, rispetto all’anno scorso, tali ricerche sono diminuite dell’8,7%.

Offerte solo Internet mobile vs. pacchetti “All Inclusive”

In un precedente studio pubblicato recentemente da SosTariffe.it, è stato osservato come gli attuali pacchetti tutto compreso della telefonia mobile includano mediamente 1.200 minuti, 650 SMS e poco più di 5 GB di traffico al costo periodico di 14 euro.

Per gli utenti, quindi, che ancora utilizzano lo smartphone per fare chiamate e inviare SMS, può essere più vantaggioso sottoscrivere un’offerta di questo tipo, soprattutto qualora 5 Giga al mese fossero sufficienti perché si utilizzano altre tecnologie per navigare durante gran parte del tempo (ADSL, fibra ottica, etc).

I consumatori che, invece, comunicano quasi esclusivamente tramite Internet mobile, magari sostituendo SMS e chiamate con servizi di messaggeria istantanea come WhatsApp e simili, potrebbero trovare una maggior convenienza nelle offerte solo dati: praticamente allo stesso prezzo si hanno più del doppio di Giga.