Una proposta Vip per gli ingegneri a SPS

771

Quattro convegni e condizioni di accesso agevolate per gli ingegneri che parteciperanno a SPS 2017, in cui si parlerà soprattutto di Industria 4.0

Anche quest’anno l’Ordine degli Ingegneri si propone da protagonista a SPS Italia, la fiera italiana dell’automazione che è sempre più attenta alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie informatiche nella digitalizzazione dei processi produttivi.

Un binomio, quello tra automazione e informatica, nel quale il Comitato Italiano Ingegneria dell’Informazione crede da tempo, al punto da aver organizzato, già nel 2014, uno dei primi convegni in Italia sull’allora nascente Industry 4.0.

Un’attenzione alle nuove metodologie produttive che si rinnova, nei prossimi giorni, durante SPS 2017, in cui gli ingegneri saranno protagonisti con uno stand ma, soprattutto, con quattro convegni formativi.

Il primo appuntamento è fissato per il 23 maggio, alle 14, nella Sala Pistacchio, con il convegno “Ingegneri, Università e aziende del territorio: trinomio vincente per l’Industria 4.0”, in cui verrà analizzato come cambia il ruolo dell’ingegnere.

Il giorno successivo, sempre in sala Pistacchio e sempre alle 14, il tema dell’incontro sarà invece: “Strategie e Tecnologie abilitanti 4.0”, per affrontare tecnicamente le implicazione dei nuovi paradigmi produttivi”.

Si continuerà a parlare di Industria 4.0 anche il 25 maggio, con il convegno “Il ruolo strategico dell’Ingegnere nell’Industry 4.0: consulenze di fattibilità e perizie negli investimenti in iper-ammortamento”. L’appuntamento, con inizio alle 10 in sala Pistacchio, affronterà il delicato tema della certificazione degli investimenti che possono godere delle agevolazioni fiscali. Certificazioni che, come chiarito dalla Legge di Bilancio, possono essere rilasciato proprio dagli ingegneri iscritti all’albo in caso di investimenti superiori a 500mila euro.

Il programma di convegni si concluderà alla 14 con “Il cloud nell’Automazione Industriale: rischi ed opportunità”, con la presentazione di una serie di problematiche, oltre alle occasioni connesse all’impiego del Cloud in ambito manifatturiero, e di casi reali.

Ai partecipanti ad ogni singolo convegno, inoltre, verranno riconosciuti 3 CFP.

Agevolazioni per gli iscritti

Oltre alle sessioni formativa, lo stand A17, all’interno del padiglione 5, rappresenterà un importante punto di incontro e di confronto per gli iscritti e per quanti vogliono conoscere meglio il lavoro e il valore aggiunto dell’ingegnere dell’informazione.

Un valore riconosciuto anche dagli organizzatori di SPS, che hanno voluto promuovere la partecipazione degli ingegneri con un pacchetto di iniziative dedicate. Gli iscritti all’Ordine che si recheranno presso lo stand A17 – pad. 5 potranno infatti ritirare una speciale card con una serie di vantaggi, primo tra tutti il parcheggio gratuito e l’accesso alla VIP Visitors Lounge. Inoltre, grazie alla stessa card, sarà possibile accedere al ristorante 5.1 ad un prezzo agevolato.