Darktrace: contratti per un valore di 150 milioni di dollari

551

30.000 minacce in corso rilevate in 2.400 installazioni avvenute nell’ultimo trimestre

Darktrace ha chiuso un altro trimestre registrando un’incredibile crescita e una continua domanda per la sua tecnologia, garantendo contratti per un valore di oltre 150 milioni di dollari. L’Enterprise Immune System ha rilevato 30.000 cyber minacce in corso in circa 2.400 installazioni in tutto il mondo, passando da Vancouver a Melbourne. Darktrace conta oggi oltre 375 partner, 400 dipendenti in 24 sedi a livello globale. Minacce sconosciute individuate dell’Enterprise Immune System includono la compromissione in un sistema di video conferenza, la vulnerabilità dei server di back-up contenenti comunicazioni di Senior Executive e un emergente attacco contro un sistema di refrigerazione connesso.

L’Enterprise Immune System è la prima e unica tecnologia di machine learning al mondo a rilevare e annientare minacce in corso in tempo reale. Ideata dai matematici provenienti dall’Università di Cambridge, gli algoritmi di Darktrace basati su intelligenza artificiale, testati e comprovati, apprendono il normale ‘pattern of life’ di ogni dispositivo e utente della rete per difendere le imprese di ogni dimensione dalle minacce emergenti. Diversamente dagli approcci tradizionali che guardano ad attacchi già avvenuti per predefinire e bloccare le minacce nei confini aziendali, l’Enterprise Immune System dà il via a una nuova era nella cyber security potenziando le reti per auto-vaccinarsi contro le minacce che arrivano dall’interno.

“L’Enterprise Immune System ha rivoluzionato la nostra sicurezza” ha commentato Terrell Johnson, Systems e Networks Manager di Sunsweet. “Il livello di visibilità che raggiungiamo grazie al machine learning è senza precedenti. Ora troviamo anomalie, in tempo reale, che noi da soli avremmo scoperto nel corso di settimane, o addirittura mesi”.