Marina Latini è la nuova presidentessa di The Document Foundation

14

Guiderà il Consiglio Direttivo della Fondazione fino al 2018

Annunciati dal The Document Foundation (TDF) i membri del nuovo Board of Directors, in carica dal 18 febbraio 2016 al 17 febbraio 2018: Marina Latini (Studio Storti), Michael Meeks (Collabora), Thorsten Behrens (CIB), Jan Holesovsky (Collabora), Osvaldo Gervasi (Università di Perugia), Simon Phipps (indipendente) ed Eike Rathke (Red Hat). I membri supplenti sono: Norbert Thiebaud (indipendente), Bjoern Michaelsen (Canonical) e Andreas Mantke (indipendente).

Il consiglio ha eletto Marina Latini come Presidentessa e Michael Meeks come Vice Presidente. Accettando l’incarico, Marina Latini ha dichiarato: “Il nuovo consiglio direttivo fornisce allo stesso tempo continuità con il passato e nuove energie per il futuro del progetto. In soli quattro anni, The Document Foundation si è affermata come uno dei progetti di software libero di maggior successo nella storia dell’industria. I prossimi due anni sono importanti, perché abbiamo l’opportunità di consolidare la crescita della nostra comunità per migliorare la conoscenza di LibreOffice e degli standard aperti per i documenti, in tutte le aree geografiche”.

Alla data del 1° gennaio 2016, The Document Foundation ha oltre 200 membri – che rappresentano 50 Paesi o comunità linguistiche, in tutti i continenti abitati e migliaia di volontari.