• BitMat
  • CBR
  • Linea EDP
  • ITIS
  • Top Trade

Vasco cresce del 20% nel 2015

crescita

di Redazione BitMat

I ricavi derivanti da attività operative in esercizio per il quarto trimestre 2015 e per l’intero anno 2015 sono stati, rispettivamente, di 50,9 milioni di dollari e 241,4 milioni di dollari, con un decremento del 18% rispetto al quarto trimestre 2014 e un incremento del 20% rispetto all’intero 2014
,

VASCO Data Security International, leader mondiale in ambito di autenticazione, firma elettronica e identity management, ha registrato per l’intero 2015 ricavi pari 241,4 milioni di dollari, in aumento del 20% rispetto 201,5 milioni del 2014. Un ottimo risultato nonostante la contrazione del 18% registrata nel quarto trimestre dello scorso anno.

L’utile netto da attività operative in esercizio per il quarto trimestre del 2015 è stato di 3,5 milioni di dollari, o 0,09 dollari per azione interamente diluita, con un decremento di 7,5 milioni di dollari, pari al 68%, dagli 11,0 milioni, o 0,28 dollari per azione interamente diluita, del quarto trimestre del 2014. 

L’utile netto da attività operative in esercizio per l’intero anno 2015 è stato di 42,2 milioni di dollari, o 1,06 dollari per azione interamente diluita, con un incremento di 9,6 milioni di dollari, pari al 29%, dai 32,6 milioni, o 0,83 dollari per azione interamente diluita, dell’intero anno 2014. 

L’utile netto, che include l’impatto delle operazioni cessate, è stato di 3,5 milioni di dollari, o 0,09 dollari per azione diluita, per il quarto trimestre 2015; di 42,2 milioni di dollari, o 1,06 dollari per azione diluita, per l’intero anno 2015. L’utile netto per il quarto trimestre 2014 e per l’intero anno 2014 erano stati, rispettivamente, di 11,9 milioni di dollari, o 0,30 dollari per azione diluita, e di 33,5 milioni di dollari, o 0,85 dollari per azione diluita.

Acquisizione di Silanis

Lo scorso 25 novembre VASCO ha completato l’acquisizione di Silanis Technology, INC., fornitore leader di soluzioni di firma elettronica e per le transazioni digitali utilizzate per firmare, inviare e gestire documenti. VASCO ritiene che l’acquisizione gli consentirà lo sviluppo di nuove soluzioni fortemente richieste e accelererà la sua transizione verso un modello di ricavi ricorrenti, oltre ad altri benefici. I risultati di Silanis, facendo seguito alla chiusura dell’acquisizione, sono inclusi nei risultati del quarto trimestre 2015 e in quelli dell’intero anno 2015.

 

© Riproduzione Riservata

Lascia un Commento

I miei articoli

Seguici       •             |      Registrati