Un percorso di digitalizzazione informatica sistematico e in progress, iniziato nel 2015, che consente a BigMat di utilizzare tutta la potenza del cloud, dei big data e della mobility come motore strategico di sviluppo. Questo l’obiettivo del progetto d’innovation technology che il Solution Provider YouCo ha sviluppato per BigMat, il primo Gruppo in Italia di distributori indipendenti di materiali per costruire, ristrutturare e rinnovare casa, oggi presente sul territorio nazionale con 170 Punti Vendita. Il primo step ha riguardato la realizzazione di un unico sistema informatico per la condivisione di tutti i dati del Gruppo: prodotti, convenzioni, accordi, informazioni su acquisti, vendite e allegati Iva. L’implementazione di BigData, che ha come punto di forza l’usabilità di avere un’unica fonte di dati per lavoro e progettazione.

Massimo Bussola, uno dei responsabili del Gruppo per l’Italia, sottolinea l’importanza strategica del progetto: «BigMat è una grande azienda che si occupa di distribuzione con specifiche esigenze difficili da contestualizzare. Abbiamo trovato in YouCo il partner ideale per questo progetto, perché unisce le competenze progettuali e tecnologiche necessarie alla conoscenza del nostro settore. YouCo ci sta supportando in tutte le decisioni strategiche legate ai processi di business che prevedono il coinvolgimento della tecnologia, si è inoltre creato un team coeso, tra cliente e fornitore, che permette di rendere realtà ciò che per  BigMat prima era solo un insieme di idee e di esigenze poco definibili».

«Abbiamo ingegnerizzato un progetto con molteplici finalità e indirizzato soprattutto al mercato professionale», aggiunge Marco Cavallini, CEO di YouCo. «Quattro gli obiettivi del nostro intervento: espandere le potenzialità di BigData a partire da un approccio modulare; aumentarne la connotazione smart per creare un punto di riferimento multifunzione e sicuro; affermare sempre di più l’innovation technology come uno strumento di business e di coinvolgimento verso tutti i principali interlocutori; espandere la fruibilità dei Big Data in mobilità».

 

1 Commento

  1. […] L’italiana YouCo si insedia a Miami con la società gemella YouCo US Corp. Si tratta di un’ulteriore importante tappa del piano d’internazionalizzazione messo in atto da YouCo negli ultimi anni nel settore ICT e TLC e che sottolinea quanto la tecnologia per il mondo mobile sviluppata da un’azienda italiana non abbia nulla da invidiare rispetto a quella delle grandi compagnie statunitensi. “La costituzione di YouCo US Corp. – spiega Marco Cavallini, CEO di YouCo – fa parte di un piano strategico triennale che vede il nostro gruppo proiettato verso il mercato globale. Lo sbarco negli Stati Uniti è il primo passaggio di una serie di operazioni che vogliamo mettere in campo per la penetrazione nei diversi Paesi del continente americano. L’hub di Miami è la base di lancio da cui avvieremo sia accordi commerciali per la distribuzione dei prodotti proprietari YouCo, sia azioni per valutare possibili acquisizioni”. […]