Twitter: l’uccellino con le ali spezzate

33

5 dirigenti lasciano. Si aggrava la situazione del social

Il recente ritorno di Jack Dorsey come CEO non sembra servire a risollevare le sorti del famoso social network che cinguetta. Dopo il piano di licenziamenti da poco annunciato 5 importanti dirigenti si sono dimessi: si tratta di Jason Toff, responsabile della nota applicazione VineBrian Schipper, risorse umane, Katie Stanton, responsabile dei media, Alex Roetter, progettazione e Kevin Weil, responsabile prodotto. Le ragioni non sono state rese, ma la situazione attuale di Twitter di certo non ha aiutato. Le posizioni lasciate libere, in attesa di un rimpasto interno, saranno affidate ai dirigenti rimasti.

Intanto, mentre i rivali continuano a crescere lato utenti, Twitter sembra non avanzare. Riuscirà l’uccellino da 140 caratteri a riprendere il volo?