56Cube, venture capital per l’It del Mezzogiorno

320

Parte da Salerno l’iniziativa dell’incubatore d’impresa milanese, che si propone di finanziare e sostenere le attività It delle start up meridionali

Portare anche nel Mezzogiorno d’Italia l’innovazione degli incubatori d’impresa per lo sviluppo delle tecnologie It.

 

Sono gli obiettivi di 56Cube, venture incubator di start up innovative nel settore di Internet che nasce nell’alveo delle attività della milanese Digital Magics e si propone di traferire al Sud la roadmap per l’Italia digitale tracciata dal recente decreto crescita 2.0.

Localizzata nei pressi dell’Università degli Studi di Salerno, con cui sono già in essere sinergie e interscambi di competenze, 56Cube svolgerà il duplice ruolo di venture capitalist, per l’offerta alle start up interessate dei finanziamenti utili ad avviare le prime attività, e di incubatore, fornendo servizi che coprono diverse aree: risorse umane, finanza, marketing, logistica, management. Il primo appuntamento con le imprese del territorio è previsto per il prossimo 7 novembre in occasione di TechnologyBiz 2012, l’evento sull’Ict organizzato presso la Mostra D’Oltemare di Napoli.