• BitMat
  • CBR
  • Linea EDP
  • ITIS
  • Top Trade

Kaspersky contrasta il cyberbullismo

cyberbully

di Redazione BitMat

L’azienda russa donerà all’European Schoolnet 1 euro per ogni soluzione di sicurezza venduta
,

Kaspersky Lab e European Schoolnet annunciano un’iniziativa congiunta per potenziare il supporto ai bambini vittime di cyberbulismo in Europa.

Grazie a questo accordo Insafe Helpline Fund gestito in partnership con European Schoolnet incrementerà del 12% la capacità di risposta alle chiamate inoltrate al numero di assistenza telefonica in tutta Europa. Le helpline sono a disposizione di chi subisce abusi in rete, tra cui cyberbullismo e minacce alla propria reputazione online.

Il mercato sviluppa strumenti all’avanguardia che i giovani utilizzano per quasi ogni aspetto della propria vita quindi le iniziative di collaborazione come questa sono estremamente importanti. Tutti gli ambiti della società hanno un ruolo significativo nel dare ai giovani il potere di sfruttare il potenziale e le opportunità offerte dalle tecnologie online per diventare cittadini creativi, flessibili e innovativi in grado di affrontare le sfide del futuro”, ha commentato Janice Richardson, Senior Advisor presso European Schoolnet e co-founder di Insafe.

European Schoolnet, il network Insafe e Kaspersky Lab migliorano la sicurezza delle famiglie, ciascuno offrendo tipi diversi di supporto e strumenti e collaborando insieme per ridurre le conseguenze in cui incorrono genitori, bambini e ragazzi vittime di questo tipo di minacce. Questa collaborazione è un primo passo per fronteggiare questo pericolo comune, in cui ogni parte in gioco fornisce la propria esclusiva expertise per promuovere e sostenere i cittadini digitali del futuro.

Sin dall’inizio ci siamo resi conto di quanto i nostri valori aziendali fossero simili a quelli di European Schoolnet e Insafe e riteniamo che questa collaborazione rappresenti un’ottima opportunità per estendere al mondo reale la nostra mission di proteggere il mondo digitale. Il cyberbullismo è un fenomeno mondiale estremamente grave e proprio per questo abbiamo in programma per il prossimo anno di incrementare il nostro coinvolgimento e il nostro supporto per la lotta contro questo tipo di minaccia”, ha commentato Alexander Moiseev, Managing Director di Kaspersky Lab, Europe.

Kaspersky Lab donerà un euro all’Insafe Helpline Fund per ogni Kaspersky Total Security – Multi Device venduto online in Europa a dicembre 2014, con la garanzia di una donazione minima per rispondere a 9 mila chiamate in più nel 2015.

© Riproduzione Riservata

Lascia un Commento

I miei articoli

Seguici       •             |      Registrati