Qual è il sentiment del web durante le sfilate? Una domanda che certamente molti si sono posti e alla quale finalmente SAP ha trovato una risposta.

Durante l’ultima Milano Fashion Week infatti l’azienda tedesca ha effettuato un’analisi delle conversazioni sulla Rete relativamente ai trend, le opinioni e le preferenze delle collezioni appena presentate.

Ma come è stato possibile giungere a questi dati? Facendo leva sulle sue soluzioni di analisi dedicati ai social media SAP ha messo a punto un sistema di data analytics in grado di rilevare il numero di menzioni e il sentiment di chi ha parlato delle sfilate milanesi dello scorso settembre e dei suoi protagonisti.

Guardando in dettaglio i dati emersi Moschino coi suoi modelli ispirati al mondo delle Barbie ha registrato un totale di 12.340 menzioni aggiudicandosi lo scettro del più nominato. Al secondo posto si classifica Armani (11.761), mentre Fendi si posiziona in terza posizione (9.628).

La classifica relativa alle preferenze degli esperti del settore, che aggrega i commenti pubblicati dai principali siti web di moda specializzati, posiziona Marni e la sua collezione che celebra i 20 anni del brand al primo posto, seguito da Armani e Cavalli.

La classifica degli utenti, elaborata analizzando consenso, sentiment della rete e numero di menzioni, premia invece Armani, in prima posizione, seguito da Fendi e Moschino.

Relativamente alle tendenze per la prossima primavera/estate, oltre ai classici bianco e nero, i consumatori incoronano il look total blu, anche grazie alla sua consacrazione nella collezione di Giorgio Armani. I colori metallizzati e il rosa proposto da Moschino si classificano invece rispettivamente al terzo e al quarto rosso. Molto citati anche il rosso e l’arancione, senza però riscuotere particolari entusiasmi.

Le soluzioni di social media analytics di SAP infine hanno identificato quali sono stati i momenti che hanno catalizzato la maggiore attenzione del web durante la settimana milanese della moda. La sfilata Gucci ha accumulato 1.330 commenti e menzioni, anche se positivi solo per l’88%. I momenti che hanno preceduto la sfilata di Moschino hanno registrato invece un picco in rete, con 2.889 menzioni e un sentiment al 100% positivo. Buoni risultati anche per la sfilata di Versace, che è stato l’appuntamento della giornata di venerdì 19 settembre più discusso in rete, generando 2.550 menzioni.

Per finire, la giornata dedicata ai giovani talenti ha raccolto commenti positivi online: alle ore 12 di domenica 21, in occasione delle ultime passerelle, il sentiment è stato positivo al 100%.