WhatsApp annuncia le conversazioni vocali!

whatsapp

di Redazione BitMat

Possibilità di inviare allegati vocali. Raggiunti inoltre 300 milioni utenti attivi al giorno

Come riporta il popolare The Verge, WhatsApp, la più diffusa app di messaggistica istantanea, ha introdotto la possibilità di inviare anche messaggi vocali. In particolare è da ora possibile inviare gli allegati vocali (senza limitazioni di durata) e conversare con un nostro amico in tempo reale tramite il “push-to-talk”. Inoltre il servizio informerà l’interlocutore della registrazione o dell’avvenuto ascolto di un determinato messaggio vocale da parte nostra, funzionalità assente nella versione attuale.

Sembrerebbe inoltre che iI CEO di WhatsApp, Jan Koum, stia pensando di focalizzare la propria attenzione verso i contenuti multimediali che vengono inviati sempre più spesso sul proprio servizio di messaggistica istantanea. Basti solamente pensare che giornalmente vengono inviate 325 milioni di fotografie tramite WhatsApp. Obbiettivo di Koum sarebbe quindi quello di poter gestire foto, immagini e video in maniera più specifica rispetto a quanto possibile con la versione attuale.

Sebbene esistano soluzioni più complete di WhatsApp, quest’ultima, per la sua semplicità di utilizzo, vanta una diffusione più capillare (300 milioni di utenti attivi ogni mese e in alcuni paesi, il tasso di penetrazione ha superato il 50% dell’intera popolazione) rispetto agli altri servizi simili. Si prevede perciò che la nuova versione, scaricabile a partire dalle prossime 24 ore come aggiornamento valido per tutti i sistemi operativi compatibili (Android, iOS, Windows Phone, BlackBerry e Symbian), possa ottenere il successo sperato

© Riproduzione Riservata

Lascia un Commento

I miei articoli

Seguici       •             |      Registrati